Bitcoin, criptovalute e mercati finanziari: una possibile correlazione
marzo 3, 2018
Salvini & Di Maio in love: una storia tutta itaGliana. Analisi tecnica dello scenario macroeconomico attuale
giugno 2, 2018
Mostra tutto

Scatta il segnale di acquisto per Avio S.p.A.

Avio SpA è un’azienda aerospaziale italiana operativa nei settori dei lanciatori e della propulsione di missili e satelliti. L’azienda spicca in particolare per la partecipazione al programma spaziale Vega sponsorizzato dall’ESA (European Space Agency) ed al programma Ariane 5, il più grande lanciatore satellitare europeo. La sua quotazione avviene in data 10 aprile 2017 presso Borsa Italiana in seguito all’aggregazione con Space 2. Ad oggi è presente negli indici FTSE Italia STAR e FTSE Italia Small Cap.

Il primo segnale di acquisto avviene ad aprile 2017 con la rottura di area 10 euro ed un incremento esponenziale di volumi nella fase di ascesa. Il secondo segnale rialzista è scattato  in data 18/04/2018 con la rottura dei massimi in area 14,2 euro, dopo una lunga fase di consolidamento durata all’incirca un anno. Per confermare la bontà del segnale occorre tuttavia valutare la tenuta del livello di rottura e la dinamica dei volumi che deve rimanere sostenuta durante la fase di salita dei prezzi.

Sul fronte delle news segnaliamo invece, in data 17 aprile, l’applicazione del Golden Power da parte del consiglio dei ministri, imponendo specifiche prescrizioni all’operazione di Avio spa e Ge Avio srl per una concessione alla società ArianeGroup di licenza d’uso sullo sviluppo di materiale aerospaziale.

Dal punto di vista operativo, qualora i prezzi dovessero tenere, ci aspettiamo una salita graduale verso area 18 – 20 euro entro la fine dell’anno.

 

Alessandro Mastropaolo

direttore editoriale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *